AS ROMA 1927

In questa sezione potete parlare di tutto quello che volete a parte Football Hero
Avatar utente
Piotta76
Messaggi: 1838
Iscritto il: 10/02/2017, 0:31
Località: roma

25/02/2018, 7:50

Roma-Milan, i convocati di Di Francesco: prima per Silva.


Ecco i convocati del tecnico Eusebio Di Francesco per la sfida contro il Milan, in programma domani allo Stadio Olimpico alle ore 20:45. Li riporta asroma.com.

Alisson Becker
Bogdan Lobont
Lukasz Skorupski

Juan Jesus
Aleksandar Kolarov
Elio Capradossi
Federico Fazio
Alessandro Florenzi
Bruno Peres
Jonathan Silva
Kostas Manolas

Radja Nainggolan
Kevin Strootman
Lorenzo Pellegrini
Daniele De Rossi
Gerson

Diego Perotti
Edin Dzeko
Patrik Schick
Cengiz Under
Gregoire Defrel
Stephan El Shaarawy
ROMANO ROMANISTA

Avatar utente
Piotta76
Messaggi: 1838
Iscritto il: 10/02/2017, 0:31
Località: roma

25/02/2018, 23:07

FORMAZIONI UFFICIALI



ROMA (4-3-3): Alisson; Peres, Manolas, Fazio, Kolarov; Nainggolan (64' Dzeko), Strootman, Lo. Pellegrini (80' Gerson); Ünder (73' Defrel), Schick, Perotti.
A disp.: Skorupski, Lobont, Capradossi, Jonathan Silva, Florenzi, Jesus, De Rossi, El Shaarawy.
All. Eusebio Di Francesco



MILAN (4-3-3): G. Donnarumma; Calabria, Bonucci, Romagnoli, Rodriguez; Kessié, Biglia, Bonaventura (89' Montolivo); Suso (81' Borini), Cutrone (65' Kalinic), Calhanoglu.
A disp.: Donnarumma A., Guarnone, Abate, Gomez, Musacchio, Zapata, Locatelli, Mauri, André Silva.
All. Gennaro Gattuso







Arbitri: Paolo Silvio Mazzoleni della sezione di Bergamo
Assistenti: Peretti - Preti
Quarto Ufficiale: Guida
VAR: Irrati
AVAR: Carbone







SECONDO TEMPO

90+4' - Termina il match senza più brividi.

90+3' - Prova ad attaccare la Roma con Perotti, il quale guadagna un corner.

90+1' - Borini si divora lo 0-3 mandando la sfera alta da pochi passi.

90' - Saranno 4 i minuti di recupero.

89' - Ultimo cambio per il Milan: fuori Bonaventura, dentro Montolivo.

88' - Parte in contropiede Calhanoglu ma il turco viene pescato in fuorigioco.

86' - Ci prova Defrel ma il suo tiro è troppo strozzato e finisce fuori.

85' - Si assottigliano sempre più le speranze di recuperare la gara per i giallorossi, i quali non riescono a trovare il varco giusto per mettere in difficoltà Donnarumma.

84' - Pallone morbido di Strootman a cercare gli attaccanti. Romagnoli lascia che Donnarumma intervenga in uscita.

81' - Prova il cross in mezzo Perotti ma Romagnoli chiude in corner. Per il Milan Suso lascia il campo per Borini.

80' - Ultimo cambio per i giallorossi. In campo Gerson per Pellegrini.

79' - Ci prova su punizione Kolarov ma la sfera riesce ad arrivare a Donnarumma dopo il doppio tentativo del difensore serbo.

78' - Dzeko è bravo a guadagnarsi un calcio di punizione dal limite dell'area rossonera. Intanto Pellegrini chiede il cambio per un problema al flessore.

77' - Fatica a riprendersi la squadra giallorossa, che sembra aver mollato dal punto di vista mentale.

74' - Il Milan raddopia con Calabria, bravissimo a chiudere un triangolo con Kalinic e a battere con un colpo sotto Alisson.

73' - Clamorosa palla gol per il Milan: Schick, con una giocata sbagliata, favirisce il contripiede del Milan, sul quale Alisson è protagonista assoluto con un miracolo su Bonaventura. Intanto in campo Defrel per Ünder per i giallorossi.

70' - Bel cross di Bruno Peres dalla destra. Sul pallone, però, non arrivano né Dzeko né Schick.

69' - Calhanoglu prova il cross per Suso ma lo spegnolo non arriva sul pallone.

68' - Manolas chiude in fallo laterale, dopo un duello fisico con il neo entrato Kalinic.

65' - Tiro-cross di Ünder, che finisce sul fondo. Intanto per il Milan dentro Kalinic per Cutrone.

64' - Buon lancio di Strootman per Perotti ma l'argentino non riesce ad addomesticare la sfera.

64' - Cambio per la Roma, in campo Dzeko per Nainggolan.

63' - Cross teso di Kolarov per Schick ma è bravo in uscita Donnarumma.

61' - Tenta il cross in mezzo Peres ma la sfera viene deviata e poi gestita dalla difesa rossonera.

59' - Sbaglia l'appoggio per Peres Manolas, regalando la sfera agli avversari. Intanto per i padroni di casa si prepara a entrare Dzeko.

59' - Bravo Manolas ad anticipare di testa Cutrone.

58' - Si rende ancora pericoloso il Milan con il suo numero 10. Il pallone di Calhanoglu termina sul fondo.

57' - La Roma attacca a testa bassa alla ricerca del pari. Il Milan si difende con grande aggressività.

55' - Ci prova Calhanoglu ma Alisson blocca il pallone.

54' - Alisson devia in corner un potente tiro dalla sinistra di Kessié. Buon momento per i rossoneri.

52' - Bonucci prova un lancio lungo per Suso ma il centrocampista è in fuorigioco.

51' - Occasione per la Roma con Perotti, il cui tiro finisce di poco alla sinistra di Donnarumma.

50' - Prova a reagire a reagire la squadra giallorossa, senza però trovare spunti in avanti.

47' - Gol del Milan con Cutrone. L'attaccante del Milan approfitta di un cross di Suso per trafiggere Alisson con il destro.

46' - Fallo di mano di Calhanoglu. Si riparte con una rimessa per i giallorossi.

46' - Al via la ripresa. Nessun cambio da parte di entrambe le squadre.


PRIMO TEMPO


45+1' - Il primo termina con un'azione per parte nell'ultimo minuto: prima la Roma arriva al tiro con Pellegrini; successivamente, sul capovolgimento di fronte, Alisson intercetta una conclusione di Calhanoglu.

45' - Sbaglia la misura del passaggio Manolas, mandando il pallone fuori dal campo.

43' - Buona azione da parte dei rossoneri: Kessié, dopo un bello scambio con Calabria mette un cross basso al centro ma la difesa giallorossa riesce a liberare.

41' - Cerca la percussione Suso ma Pellegrini in tackle gli sradica il pallone.

40' - Sbaglia il lancio Bonucci, regalando il pallone a Peres.

38' - Magia di Schick che nasconde il pallone, dribblando due avversari. Fondamentale la chiusura di Bonucci sul giovane attaccante ceco.

37' - Tiro improvviso di Pellegrini dal limite dell'area. Il pallone termina alla destra di Donnarumma.

36' - Attacca la Roma con Ünder, il quale, però, non riesce a verticalizzare.

35' - Sbaglia lo stop Calabria, regalando la rimessa ai giallorossi.

34' - Pellegrini viene atterrato in area di rigore ma per l'arbitro non c'è nulla.

33' - Biglia prova a servire in profondità Calhanoglu ma Bruno Peres compie un'ottima diagonale e chiude. L'arbitro, infine, fischia il fuorigioco dell'attaccante milanista.

32' - Prova a sfondare centralmente Fazio, guadagnando un buon calcio d'angolo.

31' - Scatta in profondità Cutrone ma in fuorigioco.

30' - Errore di Nainggolan che serve Calhanoglu. Il Ninja, però, è bravo a recuperare sul turco.

29' - Kessié ingaggia un duello fisico sulla fascia con Kolarov, il quale riesce a guadagnare una rimessa laterale.

28' - Ci prova Strootman dalla distanza ma il suo tiro viene respinto.

27' - Altro corner guadagnato dai giallorossi.

26' - Calhanoglu prova a cercare Cutrone in profondità ma Manolas fa buona guardia.

25' - Buon guizzo di Pellegrini che mette un pallone in mezzo. Bravo Romagnoli ad allontanare.

24' - Gran tiro al volo di Schick (neutralizzato da Donnarumma) ma l'attaccante viene pescato in offside.

23' - Calcio di punizione per la Roma per un fallo di Suso su Perotti.

22' - Buona trama tra Bonaventura e Cutrone che porta al cross il giovane attaccante centrale rossonero. Nessun compagno arriva all'impatto con il pallone, che si perde in out.

21' - Fallo di Pellegrini su Kessié.

19' - Ottima chiusura di Peres su Calhanoglu.

18' - Dopo una prima fase di ritmi alti entrambe le compagini trascorrono alcuni minuti senza affondare il colpo.

16' - Sbaglia l'appoggio Kolarov, regalando la rimessa agli avversari. Un po' distratto il serbo nelle scelte.

15' - Calabria tenta un filtrante alla ricerca di Cutrone ma Alisson anticipa tutti in uscita.

14' - Si rialza il Ninja, dopo aver subito alcune cure mediche per una ferita alla bocca.

13' - Qualche problema per il centrocampista belga giallorosso, colpito a seguito di un contrasto con Kessié.

12' - Qualche fischio per Nainggolan, reo di aver ritardato lo sviluppo dell'azione giallorossa, temporeggiando troppo col pallone tra i piedi.

10' - Ottima chiusura di Kolarov che dà il via a un'azione personale. La conclusione del serbo, però,. finisce alle stelle.

9' - I giallorossi approfittano di un errore di Biglia, orchestrando un pericoloso contropiede. L'azione si chiude con un tiro centrale di Perotti.

7' - Bella azione offensiva da parte dei giallorossi con Perotti che serve Schick, la cui sponda finisce sui piedi di Nainggolan. Il tiro potente del Ninja viene respinto da un difensore rossonero.

6' - Kessié effettua un cross lungo per Cutrone ma Peres anticipa l'attaccante buttando la sfera in corner.

4' - Conclusione improvvisa di Ünder che costringe Donnarumma a rifugiarsi in corner.

3' - Rodriguez cerca in profondità Cutrone ma stavolta Peres è attento a chiudere.

2' - Brutto errore di Peres ce regala il pallone agli avversari. Bravo Manolas a chiudere.

1' - Subito aggressiva la squadra giallorossa con Perotti bravo a scodellare un buon cross nell'area rossonera. Schick non arriva all'appuntamento con la sfera.

1' - Comincia la partita con la Roma a gestire per prima il pallone.
ROMANO ROMANISTA

Avatar utente
Piotta76
Messaggi: 1838
Iscritto il: 10/02/2017, 0:31
Località: roma

26/02/2018, 13:15

Uno sgradevole senso di incompiutezza.


La noia trionfa nettamente. Più del gelo dell'Olimpico, è stata l'assoluta mancanza di un'idea a gelare i tifosi giallorossi. A volte il risultato è casuale ma la prestazione no. La prestazione racconta di una Roma spenta, abulica, prevedibile e scolastica, le cui le individualità sono state risucchiate dalla mediocrità generale come un grosso buco nero in grado di assorbire le qualità dei singoli. Qualità che, quindi, sono rimaste nascoste, soppresse da un atteggiamento talmente tanto remissivo e da una tale assenza di contenuti da sembrare una partita di fine ciclo. Lungi dal pensare che Di Francesco sia in bilico, rimane una partita che fa crollare qualsiasi minima certezza che il tifoso romanista potesse avere.

La classifica guarda sorniona la Roma. Nulla è compromesso, nulla è perduto.
È la condizione della squadra a preoccupare. Prima la gara a metà giocata in Champions, con un ottimo primo tempo seguito da un crollo inspiegabile. Poi le critiche, anche pubbliche, di Di Francesco e ora una prestazione totalmente insufficiente, senza spiegazioni e senza alibi.
Rimane solo quel retrogusto amaro, quello sgradevole senso di incompiutezza che accompagna fedelmente la Roma da anni. La sensazione che, qualsiasi cosa possa cambiare, alla fine non cambi mai nulla.
ROMANO ROMANISTA

Avatar utente
Piotta76
Messaggi: 1838
Iscritto il: 10/02/2017, 0:31
Località: roma

27/02/2018, 14:03

Il grande freddo dell'attacco giallorosso.


Il Corriere della Sera mette in evidenza la differenza di rendimento sotto porta di alcuni degli uomini principali della Roma. Il dato che balza principalmente all'occhio riguarda Edin Dzeko, passato da 25 gol a 14, Subito dopo viene Radja Nainggolan che ne aveva segnati 12, mentre in questa stagione appena 2. L'unico in controtendenza è El Shaarawy (+1), anche se il calciatore si è accomodato in tribuna a Charkiv e non è stato preso in considerazione nella gara contro il Milan.
ROMANO ROMANISTA

Avatar utente
Piotta76
Messaggi: 1838
Iscritto il: 10/02/2017, 0:31
Località: roma

28/02/2018, 14:09

Dall'Inghilterra: Fellaini non rinnoverà con il Manchester United. Anche la Roma alla finestra.


Come riferito dal Daily Mirror, è ormai praticamente certo che Marouane Fellaini non rinnoverà il suo contratto in scadenza il prossimo 30 giugno con il Manchester United. Tra le squadre che negli ultimi mesi si sono interessate al centrocampista belga c'è anche la Roma, oltre a Inter, Juventus e ai turchi del Besiktas.
ROMANO ROMANISTA

Avatar utente
Piotta76
Messaggi: 1838
Iscritto il: 10/02/2017, 0:31
Località: roma

01/03/2018, 12:58

Dzeko celebra l'indipendenza della Bosnia: "Non è perfetta ma bella, orgoglioso di portarla nel cuore".


Tramite il proprio profilo Twitter, Edin Dzeko ha festeggiato l'indipendenza bosniaca. Oggi infatti ricorre l'anniversario della proclamazione d'indipendenza della Bosnia Erzegovina della Jugoslavia proclamata ufficialmente il 3 marzo1992, ma arrivata attraverso i due referendum del 29 febbraio e del 1 marzo. Questo il messaggio dell'attaccante giallorosso: “Non è perfetta ma è bella. La mia terra è unica, amo il suo nome e sono orgoglioso di portarlo nel cuore".
ROMANO ROMANISTA

Avatar utente
Piotta76
Messaggi: 1838
Iscritto il: 10/02/2017, 0:31
Località: roma

02/03/2018, 13:25

Kuijt: "Karsdorp è tra i terzini più talentuosi al mondo, tornerà più forte di prima".


Suo ex compagno al Feyenoord, il campione olandese Dirk Kuijt ha speso belle parole per il terzìno giallorosso Rick Karsdorp, martoriato da una serie di infortuni che gli stanno facendo perdere la stagione: “Ci sentiamo spesso. È davvero molto sconfortato per questo lungo infortunio. È uno dei terzini offensivi più talentuosi al mondo. Sia io che lui sappiamo che tornerà più forte di prima. Il futuro è dalla sua parte – dice Kuyt -. Sono sicuro che Rick migliorerà ancora e la Roma potrà goderselo per tanti anni in futuro”, le sue parole rilasciate a forzaroma.info.
ROMANO ROMANISTA

Avatar utente
Piotta76
Messaggi: 1838
Iscritto il: 10/02/2017, 0:31
Località: roma

03/03/2018, 13:45

Collovati: "La gara del Napoli è più difficile di quella contro la Juventus: i giallorossi in trasferta volano".


Ai microfoni di Canale 21, l'ex giocatore Fulvio Collovati ha parlato del turno di campionato: "Io credo che sia più difficile la gara del Napoli che della Juventus. La Roma in 12 partite in trasferte quest'anno ha perso una sola volta contro la Juventus. Ha subito solo 6 gol in trasferta, meno di tutti in Serie A, dei 21 totali. La Lazio poi ha giocato 120 minuti in Coppa Italia e sarà un'altra gara".
ROMANO ROMANISTA

Avatar utente
Piotta76
Messaggi: 1838
Iscritto il: 10/02/2017, 0:31
Località: roma

03/03/2018, 23:05

Kolarov: "Siamo qui a fare quel che ci dice il mister. Partita importante ma non decisiva".


Kolarov a Roma TV

"Partita come le altre, ma il Napoli è primo. Sappiamo che è forte, ce la giochiamo. Il Napoli va attaccato? Deve rispondere il mister, siamo qui a fare quel che ci dice lui. Se siamo sereni? Sì, serenissimi".

Kolarov a Premium Sport nel prepartita

“Abbiamo preparato la partita come le altre volte, abbiamo perso le ultime due ma il bello del calcio è che ci sono partite come queste, diamo continuità al nostro gioco. Punti deboli del Napoli? Chiedetelo a Di Francesco, non lo dico io, facciamo ciò che ci dice. Ultima chiamata per la Roma? Siamo a due punti dal terzo posto, è una partita importante per entrambe, le ultime partite di campionato sono sempre difficili, è importante ma non decisiva”.
ROMANO ROMANISTA

Avatar utente
Piotta76
Messaggi: 1838
Iscritto il: 10/02/2017, 0:31
Località: roma

03/03/2018, 23:10

FORMAZIONI UFFICIALI





NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Allan, Jorginho, Zielinski (65' Hamsik); Callejon, Mertens, Insigne.
A disp.: Sepe, Rafael, Tonelli, Maggio, Rog,, Diawara, Milic, Machach, Ounas, Milik.
All. Maurizio Sarri





ROMA (4-3-3): Alisson; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Nainggolan, De Rossi (88' El Shaarawy), Strootman; Ünder (71' Gerson), Dzeko, Perotti (81' Pellegrini).
A disp.: Skorupski, Lobont, Capradossi, Jonathan Silva, Bruno Peres, Jesus, Gonalons, Defrel, Schick.
All. Eusebio Di Francesco





Arbitro: Davide Massa della sezione di Imperia
Assistenti: Meli - Tegoni
Quarto Ufficiale: Pairetto
VAR: Fabbri
AVAR: Ranghetti

Ammoniti: Fazio, Dzeko (R), Mertens (N).







SECONDO TEMPO

90'+3 - GAME OVER AL SAN PAOLO! La Roma contro ogni pronostico si impone 2-4 a Napoli.

90'+2 - Gol del Napoli. Tiro da fuori di Mertens che sorprende Alisson.

90' - Si attende solo il fischio finale al San Paolo che renda definitivo il trionfo giallorosso.

88' - Problemi fisici per De Rossi, costretto al cambio, al suo posto El Shaarawy.

86' - Ammonito Dzeko per un intervento su Mertens.

84' - Florenzi salva sulla linea! Mertens supera la barriera ma trova la respinta del numero 24 giallorosso.

83' - Follia di Pellegrini che mette in difficoltà Alisson con un retropassaggio che per poco non culmina in autorete, il portiere è costretto a smanacciare il pallone costringendo il Sig. Massa a decretare una punizione a due dall'area piccola.

81' - Cambio nella Roma: esce Perotti, al suo posto Pellegrini.

79' - GOOOOOOL DELLA ROMA! DELIRIO AL SAN PAOLO! Traversone di Kolarov dalla sinistra, Mario Rui con il tacco allontana malamente e serve un assist al bacio per Perotti che dal dischetto fredda Reina.

77' - Alisson è un marziano! Insigne salta Florenzi nell'uno contro uno, conclusione improvvisa del numero 24 che trova la risposta del portiere brasiliano, che si supera sulla successiva respinta a botta sicura ancora del calciatore partenopeo.

73' - GOOOOOOOL DELLA ROMA!! ANCORA DZEKO!! Gol bellissimo del centravanti bosniaco, che punta Mario Rui, converge sul mancino e disegna una traiettoria imprendibile per Reina che può solo ammirare la sfera terminare in porta.

71' - Cambio nella Roma: esce Ünder, in campo Gerson.

66' - Classica conclusione a giro di Insigne dal limite, pallone di un soffio a lato.

65' - Primo cambio nel Napoli: fuori Zielinski, dentro Hamsik.

63' - Respira la Roma con Ünder lanciato in contropiede da Dzeko, il turco prova il suggerimento per Nainggolan ma Albiol chiude bene in calcio d'angolo.

61' - Senza pretese il destro di Allan dai 25metri, pallone abbondantemente fuori.

59' - Palo del Napoli. Callejon direttamente in porta dalla bandierina trova il legno.

58' - Azione insistita del Napoli, Jorginho scodella per Insigne che calcia al volo, Alisson ben piazzata devìa in corner.

57' - Cross di Florenzi dalla destra, si getta in tuffo Strootman che per un soffio non trova l'impatto con la sfera.

56' - Si scaldano gli animi in campo: sgambetto di Mertens su Fazio che non la prende bene, faccia a faccia tra i due che porta al cartellino giallo per entrambi.

55' - Richiamo verbale per Alisson, che rischia il giallo per aver ritardato la ripresa del gioco.

54' - Traversone di Jorginho morbido, Insigne stacca su Florenzi ma non riesce a indirizzare in porta.

50' - Mario Rui si libera con una finta di Florenzi, pallone per Mertens la cui conclusione viene rimpallata, la sfera giunge sui piedi di Callejon che da posizione defilata spara alle stelle.

47' - Contatto dubbio tra Perotti e Hysaj in area del Napoli; va giù l'argentino ma per Massa non c'è nulla.

46' - ll Napoli dà il via alla ripresa.


PRIMO TEMPO


45' - Finisce senza recupero un vibrante primo tempo.

43' - Taglio con i tempi giusti di Ünder, Dzeko lo vede e prova a servirlo ma il suo passaggio è leggermente troppo veloce e preda di Reina in uscita bassa.

41' - Ancora Alisson si oppone a Insigne; classico movimento dell'esterno dei padroni di casa che si stacca dalla marcatura di Fazio e Manolas per ricevere il cross di Callejon dalla destra, tiro immediato verso lo specchio ma il portiere brasiliano è attento.

40' - Mischia in area su una punizione del Napoli battuta dalla trequarti, prova a risolverla Albiol dalla distanza, ma la conclusione dello spagnolo è debolissima.

37' - Conclusione velleitaria di Dzeko da fuori area con il sinistro, Reina blocca agevolmente.

33' - Brividi su un controllo di Alisson sbagliato che per poco non permette a Mertens di recuperare il pallone nell'area piccola.

30' - Si fa sorprendere la Roma dal movimento di Mertens tra i due centrali giallorossi, l'attaccante belga fa partire un rasoterra insidioso che per poco non si insacca nell'angolino alla destra di Alisson.

26' - GOOOOOOL DELLA ROMA!! EDIN DZEKO RIBALTA TUTTO!! Prima azione manovrata della squadra giallorossa, Ünder tocca per Florenzi che ha tempo sulla trequarti per crossare al centro dell'area dove Dzeko si arrampica in aria e di testa trafigge Reina.

24' - Insigne riceve sulla sinistra, punta Florenzi e prova a sorprendere Alisson con un destro a giro, palla a lato.

22' - Tenta la sventagliata Kolarov per Ünder, fa buona guardia Mario Rui che con il petto smorza il pallone e riconquista il possesso.

19' - Ci prova da fuori Insigne, destro potente del numero 24 e pronta reazione di Alisson che si tuffa e in due tempi blocca il pallone.

17' - Sale in cattedra Alisson! Solita combinazione dentro-fuori del Napoli, con Callejon che scarica per Insigne, destro secco del calciatore napoletano e tuffo del portiere romanista a dirgli di no, sulla respinta si immola Manolas che in scivolata respinge la conclusione a botta sicura di Zielinski.

14' - Grande difficoltà da parte dei giallorossi a mantenere il possesso di palla.

11' - Tenta il gol direttamente da corner Mario Rui, interviene Dzeko di testa sul primo ad allontanare il pericolo.

9' - Non ha accusato il colpo il Napoli che è tornato a macinare gioco, prima una serpentina di Zielinski viene stoppata all'interno dell'area, poi dopo il recupero di Mertens arriva il destro a giro del belga che non trova lo specchio della porta.

7' - GOOOOOOOOL DELLA ROMA!! IMMEDIATO PAREGGIO DI UNDER!! Il turco servito sulla destra prova il tocco con il mancino, la sfera carambola su Mario Rui e disegna una traiettoria imparabile per Reina.

6' - Gol del Napoli. Fitta rete di passaggi dei padroni di casa, Mario Rui è lasciato libero a sinistra di servire a rimorchio Insigne, che al centro dell'area calcia con il destro trovando la deviazione fortuita di Fazio.

3' - Risponde il Napoli con Insigne, lanciato a rete dal Jorginho e fuggito alle spalle di Manolas, l'esterno partenopeo controlla con il tacco ma ben contrastato dal recupero di Florenzi non riesce a dare forza al proprio destro.

2' - Che occasione per Perotti! Dzeko recupera palla su Albiol, pallone per Nainggolan che serve l'argentino sul secondo palo, pallone leggermente troppo alto e il colpo di testa del numero 8 da pochi passi termina sopra la traversa.

0' - Inizia il big match con il calcio d'avvio dato dalla Roma.
ROMANO ROMANISTA

Rispondi
  • Informazione
  • Chi c’è in linea

    Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite